Ville e Giardini

Famose per la loro bellezza sono le ville del Lago di Como. Poeti le hanno cantate, pittori le hanno dipinte, illustri personaggi le hanno abitate.
Ognuna di queste dimore nobiliari di un tempo (oggi trasformate in grandi alberghi, centri congressi o residenze di vip) è racchiusa in un giardino che si veste di colori in autunno, di bacche e neve d’inverno, per esplodere di fiori nella bella stagione.

Passeggiando per questi giardini, spesso aperti al pubblico, chi s’intende di botanica riconoscerà le orchidee di Villa Vigoni, la collezione di camelie di Villa Carlotta, l’albero secolare che dà il nome a Villa Olmo e molte altre specie protette dal microclima del lago.

Tra le tante, consigliamo:

Altre informazioni sulle Ville del Lago di Como.